Progetto agricoltura

 

Nel 2015 Tuzlanska Amica, per alleviare i problemi di famiglie colpite in modo drammatico dall’alluvione, ci ha proposto un intervento in campo agricolo. Il progetto consisteva nel fornire a dieci famiglie bisognose dieci galline ovaiole ciascuna, oltre agli strumenti per costruire il pollaio e a una inziale dotazione di mangime. La proposta è stata approvata, e l’importo necessario è stato trasferito sulla base di un elenco di famiglie fornito da Tuzlanska Amica. 

Per il 2016 e gli anni successivi, dopo uno studio effettuato sul territorio, in collaborazione con associazioni e fondazioni italiane, Tuzlanska Amica ha elaborato un progetto per valutare altre possibili forme di sostegno in attività agricole a famiglie bisognose.

Adottando ha approvare la proposta di Amica, anche perché se si tratta di un intervento particolarmente impegnativo dal punto di vista economico, rappresenta comunque un contributo non a fondo benefico ma il tentativo per cominciare ad uscire dalla sola logica assistenziale.

Il progetto prevede quattro tipologie di intervento:

Modello  1  - Famiglie che hanno della terra non coltivata o che possono affittare della terra abbandonata

Modello 2 -  Famiglie che possiedono della terra che può essere lavorata manualmente

Modello 3 – Famiglie che hanno poca terra o famiglie che vivono nei villaggi profughi

Modello 4- Famiglie che possono allevare galline per le proprie necessità, proseguimento del progetto iniziato nel 2015